Featured post

Premiamo i migliori followers

Lettori! Ho pensato di inaugurare questa bella iniziativa per movimentare le cose! Quali sono le regole? 

giovedì 2 febbraio 2017

Blog Tour - Seconda Tappa - Le terre dei dormienti

Buongiornissimo lettoriiii!
Caffèèèèè!?
Scusate... mi sto facendo prendere la mano da queste cavolate.... sarà lo stress.

Oggi sono contenta di annunciarvi che ospito il primo blog tour della mia vita nella blogosferaaaaaaa.... ME FELICEEE! (Se ricordate London, della serie Zack & Cody al Grand Hotel).



Ecco il libro di cui parleremo oggi:

Risultato immagine per le terre dei dormientiTitolo: Le terre dei dormienti
Autore: Laura Taibi
Collana: Nulla die fantastica
Casa editrice: Nulla die
ISBN: 978-88-6915-081-4
Data di pubblicazione (o di uscita): dicembre 2016
Prezzo: 19,90
Genere: urban fantasy
Pagine: 365

Quarta di copertina:
Jasper Stone è un ragazzo londinese come tanti. L’estate è alle porte quando il suo mondo viene sconvolto dall'arrivo di Eilise, una ragazza dai capelli rossi che irrompe nella sua vita e gli intima di svegliarsi mentre enormi mostri ragneschi appaiono in città, e una strana gemma con il potere di evocare una spada compare magicamente sul suo petto. Da lì in poi la vita di Jasper cambierà radicalmente: trasportato in un luogo chiamato “la collina” dove altri ragazzi tentano di sopravvivere, dovrà fronteggiare nemici potenti, affrontare la terribile Foresta dell’Incubo e scoprire il segreto che si cela dietro quel luogo.



L'aspetto di cui fondamentalmente mi occuperò io è quella che riguarda i personaggi...
Vediamoli insieme:



Jasper Stone



“La sua immagine nello  specchio  lo  lasciò  basito  per  un  attimo.  Era incredibile come il tempo lo rendesse sempre più  simile  a  suo  padre,  con  la  barbetta  appena accennata sul mento e sulla mandibola, i capelli castani e gli occhi di un azzurro scuro e profondo, come il mare.”

A Jasper piace pensare di essere come tutti gli altri e ha passato tutta la vita nel tentativo di esserlo davvero.
Non ama molto parlare di se e sopratutto della sua famiglia, non perché non voglia bene alla zia Natalie che lo ha sempre trattato come un figlio, ma perché non appena la gente viene a sapere della morte di sua madre e della difficile situazione con il padre, una figura quasi inesistente nella sua vita, inizia a trattarlo in modo diverso e la cosa lo manda in bestia. Soltanto Chad, il suo migliore amico, sa davvero tutto di lui ed è proprio con quest’ultimo che Jasper passa le sue giornate tra pizza, cola (la sua bevanda preferita) e videogiochi.
Nonostante ci provi lo studio non è proprio il suo forte e spesso ha il sospetto che sia solo grazie ai bigliettini che Chad gli passa sottobanco e alla sua “difficile situazione familiare” se i professori non lo hanno ancora bocciato, cosa che probabilmente decreterebbe la sua morte per mano della zia Natalie.

Curiosità

Il nome “Jasper Stone” in inglese indica anche una roccia sedimentaria di colore rosso, composta da quarzo chiamata, in italiano, diaspro.


 Chad Felipe Barker

“Non aveva problemi a prendere  i  voti  massimi  in  tutte  le  materie  —  e Jasper si chiedeva come  ciò fosse  possibile non avendogli mai visto aprire un libro scolastico — e grazie all’aria un po’  esotica,  i capelli neri mossi  e la pelle ambrata, nonché la parlantina sempre pronta, riusciva tranquillamente a far colpo sulle ragazze.”

Chad è il migliore amico di Jasper, è di origini brasiliane da parte di madre ed  il terzo di nove figli. Ha una mente brillante che gli consente di avere il massimo dei voti senza sforzo ma il rendimento scolastico non sembra interessargli minimamente.
Ama divertirsi e spesso trascina Jasper in situazioni complicate, se non addirittura al limite della legalità.
Il padre è il proprietario di un negozio di liquori a Ealing e lui non perde occasione di “prendere in prestito” qualche bottiglia da dividere con l’amico durante le loro serate. Nonostante tutto però è sempre pronto a tirare entrambi fuori dai guai in cui si cacciano e, complice la parlantina svelta e l’innata ironia, riesce sempre a cavarsela.

Curiosità

Chad è alto, atletico e un vero asso a basket. Ha una mira e una precisione invidiabile ma, nonostante ciò, ha sempre declinato l’offerta di unirsi alla squadra della scuola


Jake Wilson

“A un  tratto  quello  si  voltò  e  si  diresse  con  aria furiosa  verso  Jasper.  Lo  prese  per  la  maglietta e lo tirò su, guardandolo con disprezzo.  Aveva dei penetranti occhi di un azzurro chiarissimo, come se fossero fatti di ghiaccio.”

Jake è di qualche anno più grande di Jasper ed è a capo del gruppo di ragazzi che popolano la collina.
Le responsabilità lo hanno portato a crescere in fretta, a preoccuparsi per gli altri e a dubitare di Jasper che sembra, sin dal loro primo incontro, una testa calda ed anche il responsabile per la sparizione di Eilise.
Utilizzando la gemma riesce ad evocare un’ascia bipenne con le lame di cristallo che, a detta di molti, utilizza con maestria anche se è raro vederlo all’opera.

Curiosità
Roy è il suo braccio destro a cui ha affidato il compito di addestrare gli altri. Loro due sono i più anziani del gruppo e, a quanto si dice, fu lo stesso Roy a premere perché diventasse il capo. I motivi che portarono a questa decisione sono sconosciuti.




Eilise Lynch

“Aveva più o meno  la  loro  età,  una  maglietta  nera,  un  paio  di jeans  slavati  e  folti  capelli,  rossi  e  fluenti,  che  ricadevano sul viso in morbide ciocche.”

Eilise irrompe nella vita di Jasper cadendogli letteralmente addosso. Il ragazzo inizialmente la prende per pazza quando lei, con aria sconvolta, lo avverte riguardo imminenti pericoli finché un enorme mostro non appare davanti i loro occhi.
Eilise, come tutti gli abitanti della collina, ha una gemma sul petto che le permette di evocare una lancia con la punta di cristallo.
É molto socievole e non ha problemi a legare con tutti ma cambia immediatamente atteggiamento quando si allude alla sua vita “prima” della collina, di cui non vuole assolutamente parlare.

Curiosità



I suoi tratti suggeriscono la sua provenienza ma, sebbene i suoi nonni paterni siano originari di Waterford, lei non ha mai visitato l’Irlanda e non sa praticamente nulla di quella fetta della sua famiglia.





Cecilia Collins

“Avevano  fatto  pochi  metri  quando  una  ragazza venne loro incontro. Non doveva avere più di  sedici  anni,  i  capelli  biondissimi  e  fluenti,  un vestitino  fiorato  sui  toni  dell’arancione  e  un  sorriso  splendente quasi più della  sua gemma.”

Cecilia è quel tipo di persona a cui è impossibile non voler bene. Sempre allegra e sorridente, ha la capacità di trovare il buono in tutti quelli che incontra.
Vive alla collina, si occupa dell’infermeria e spesso prepara da mangiare per i ragazzi che si allenano in arena tanto che, nonostante la sua giovane età, è considerata da molti quasi come una “mamma”.
Ama indossare vestiti colorati e canticchiare canzoni della Disney ma, se c’è da difendere gli amici, non esita a tirare fuori gli artigli.

Curiosità

La decisione di occuparsi dell’infermeria non è casuale, infatti ha passato tutta la sua vita nell’ambulatorio veterinario dei genitori, dove ha imparato a curare piccole ferite e a conoscere l’effetto dei medicinali più comuni.


Octavia Davies

“Si chiamava Octavia Davies  e all’apparenza poteva sembrare troppo esile e indifesa, ma Jasper scoprì a sue spese quanto  fosse agile  e imprevedibile nei movimenti.”

Octavia è piccola e minuta ma è da tutti considerata una delle migliori nell’utilizzo delle armi di cristallo. La sua costituzione infatti la rende molto agile e con il suo machete riesce a tener testa a chiunque altro.
È la tipica ragazza “badass” ma, nonostante i suoi sforzi, ha finito per affezionarsi agli altri ragazzi della collina.

Curiosità

Octavia è una vera appassionata di moto.
Non vede l’ora di avere l’età per guidarne una e il suo sogno è quello di aprire un’officina insieme al fratello, con cui condivide questa passione.


Quale personaggio vi ispira di più??
Cosa ne pensate di questo libro?
Darete una chance all'autrice siciliana?


Al prossimo blog tour!
Risultato immagine per martina nome glitter

4 commenti:

  1. Davvero interessanti questi personaggi! Non vedo l'ora di comprare il libro!

    RispondiElimina
  2. Hahaah Kaffèèèèèèè???? Mado :'DDDD
    Bei personaggi ;) Cecilia Collins ha un bel carattere^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ho adorato scrivere di Cecilia! ^___^

      Elimina

Se ti è piaciuto il post, lascia un segno del tuo passaggio e unisciti ai lettori fissi del blog!

Popular Posts