Featured post

Premiamo i migliori followers

Lettori! Ho pensato di inaugurare questa bella iniziativa per movimentare le cose! Quali sono le regole? 

lunedì 19 giugno 2017

Recensione - La fine del mondo arriva di venerdì

Data di pubblicazione: 19/05/2017
Editore: Self
Genere: Romance
Prezzo ebook: 2.99 €

Sito Web: http://www.isabelcalley.com/
Facebook: https://www.facebook.com/DiarioIsabel

📖
Può una piccola decisione, apparentemente priva d’importanza, cambiare un’intera esistenza? Può l’amore, il sentimento più brillante e puro che esista, risvegliare un cuore assopito e renderlo allo stesso tempo così vulnerabile?
Giulia avrebbe potuto ottenere la vita perfetta: una brillante carriera da avvocato, due splendidi bambini, un marito medico elegante e distinto. Invece si ritrova sola, in una mattinata di fine giugno, a boccheggiare per i trenta gradi della sua casa e il post-sbronza del venerdì sera.
Durante il suo viaggio verso una meta solida e sfarzosa, uno strano meccanismo arriva a cambiare la direzione dei binari su cui il treno Giulia si sta muovendo: un meccanismo che porta il nome di Lia.
È la sua nuova coinquilina, romana, con una zazzera enorme di riccioli in testa, a scuotere Giulia dall’apatia che tormenta le sue giornate, portandola con sé nel mondo della rievocazione storica. È là, tra allegri festeggiamenti, danze intorno al fuoco, abiti di lino e radure immerse nei monti che Giulia conosce la libertà, la spensieratezza, l’amore.
È là che conosce Fran.
Fran, capace di portare l’oro dell’estate nel grigio inverno di Giulia. In estate, però, nascono anche le tempeste e non sempre le tempeste si placano. A volte possono lasciare dietro di loro un vuoto oscuro, come se ci si trovasse, tutto a un tratto, alla fine del mondo.
La fine del mondo può arrivare nel momento più inaspettato, prendendo da sola un appuntamento con ognuno di noi. Per Giulia ha scelto il venerdì.



"La fine del mondo arriva di Venerdì" ha sicuramente un titolo particolare, che suscita curiosità. La trama è molto originale, e diversa dal solito. Ma è una lettura che non mi ha convinta. Non sono entrata in sintonia con la protagonista, né con la storia, a parte in alcuni punti, e soprattutto verso la fine. Pertanto è stata una lettura piuttosto lenta, molte volte andare avanti mi risultava difficile. A parte quando i colpi di scena hanno alleggerito il tutto.
Non so precisamente cosa sia andato storto tra me e questo libro, perché l'ho trovato un libro abbastanza valido, tutto sommato. Ma non mi è arrivato.
Ovviamente questo non vuol dire che il libro sia orribile, perché il mio è un modesto e sincero parere, e non è detto che a voi non piaccia. Questo, ricordatelo sempre. (Conosco gente a cui non è piaciuto Cime Tempestose. E non mi spiego come sia possibile).

E' un libro ricco di pillole di vita, e questo è quello che ho apprezzato di più.
La protagonista invece, credo di averla sentita più vicina solo alla fine, quando lei ha preso attivamente le redini della sua vita.
Infatti, Giulia è una ragazza che, per l'intera parte iniziale del libro, vive la sua vita in modo totalmente passivo: studia legge per volere dei genitori, e ha un fidanzato con il quale la relazione è davvero molto monotona e all'insegna della perfezione formale. Tra i due ci saranno alti e bassi, anzi... l'intera vita di Giulia subirà un cambio di strada molto brusco, e questo metterà a rischio tutto quello che aveva costruito per tanti anni.
Conoscere le persone sbagliate, nel momento peggiore della propria vita, per Giulia è stata la vera fine di tutto, a mio avviso. Essere influenzati è sempre una cosa negativa, nel bene e nel male soprattutto. Penso che sia meglio fare ciò che si sente, dopo aver messo d'accordo testa e cuore, ovviamente.
Ringrazio comunque l'autrice per la copia; i libri, in fondo, insegnano sempre qualcosa, quindi non sono mai del tutto scontenta dopo una lettura che non mi entusiasmata.

Voto: ★★☆☆☆ 
Martina

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post, lascia un segno del tuo passaggio e unisciti ai lettori fissi del blog!

Popular Posts