tag foto 1 tag foto 2 tag foto 3 tag foto 4 tag foto 5 tag foto 6 tag foto 7 tag foto 9

domenica, giugno 17, 2018

In libreria #211 - Akrash

Jesper Stein
Akrash


Traduzione di Maria Valerio D’Avino
Collana: Farfalle
pp. 432, euro 18.50
In libreria dal 14 giugno 2018

Dall’autore vincitore del Golden Laurel, il critico letterario e membro dell’Accademia danese del poliziesco Jesper Stein, un noir ambientato a Copenaghen, protagonista il poliziotto hardboiled e autodistruttivo Axel Steen.

«Axel Steen è scettico, ascolta musica jazz e ha un poster di Egon Schiele appeso alla parete; ama e odia con un’intensità violenta, desidera l’amore delle donne e di sua figlia. È un bullo, ma un bullo pieno di crepe… Con la poesia della sua penna, Jesper Stein sa come mettere sulla pagina un protagonista di grande realismo». Politiken

Akrash, nel gergo delle bande di Nørrebro, vuol dire «sbirro». Pronunciato all’inglese, però, è «a crash», un crollo, una crisi, e proprio in un momento di crisi profonda il lettore incontra Axel Steen in questa sua terza avventura. Il poliziotto, uno dei migliori investigatori della squadra omicidi di Copenaghen ma anche uno dei più discussi, a causa di una vita dedita all’abuso di alcol, droghe e sesso occasionale che lo avvicina agli ambienti della malavita più spesso di quanto i suoi superiori siano disposti a tollerare, sembra davvero avviato sulla strada dell’autodistruzione.
Nel frattempo il suo capo, Jens Jessen (nonché nuovo compagno della sua ex moglie, dalla quale ha appena avuto un bambino) viene a sapere che la mafia russa è riuscita a infiltrare un informatore nella polizia danese. Axel Steen, ovviamente, è tra i principali sospettati…


Jesper Stein (1965) vive a Copenaghen. Giornalista d’inchiesta per molti anni e reporter di guerra, è oggi critico letterario e dal 2006 membro dell’Accademia danese del poliziesco. Dopo Il tempo dell’inquietudine, premiato come miglior esordio dell’anno all’uscita e vincitore del Dan Turèll Medallion, e Bye Bye Blackbird, Akrash è il terzo romanzo nella serie dell’ispettore Axel Steen.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto il post, lascia un segno del tuo passaggio e unisciti ai lettori fissi del blog!

Copyright © 2016 Il Rumore delle Pagine , Blogger