venerdì 19 agosto 2016

Il Profumo della Libertà



Titolo: Il Profumo della Libertà!
Autore: Luigi Cerciello






Prezzo: € 12.00 oppure lo trovate GRATIS in versione Ebook!

Editore: Youcanprint


Ho trovato Luigi Cierciello girovagando su Amazon.
Dal momento che l'ebook era gratuito non ci ho pensato due volte a scaricarlo..insieme ad altri libri. Iniziai "Il Profumo della Libertà" per caso.. E la continuai.

Mi è piaciuto!


La storia immaginata dall'autore é molto bella. I protagonisti principali sono il giovane Bryan e l’anziano John, e il tutto é ambientato negli Stati Uniti. É una storia diversa dalle altre, diversa dai soliti libri. É struggente e commovente, ma non eccessivamente e senza cadere mai nel pietismo e soprattutto nel banale. É una storia dura, romantica, quando entra in scena Vicky, ma solo quanto basta. La storia d'amore é davvero marginale.
Sembra un cliché.. Ma é inserita molto bene!
É una vicenda intrisa di passione e dalla conoscenza del gioco del calcio da parte dell’autore, che sicuramente avrà riportato parte di se stesso in Bryan. Ma ciò che mi sembra più importante sottolineare è il messaggio che permea questa storia: “non è mai troppo tardi per cambiare, non è mai troppo tardi per fare scelte migliori, non è mai troppo tardi per essere ciò che vuoi essere” e infatti Luigi Cerciella dedica questa sua opera a “chi è caduto e ha avuto la forza di rialzarsi”...
Come John e come anche Bryan..che hanno dovuto affrontare cose simili in tempi diversi e in modi diversi.
I due imparano molte cose l'uno dall'altro, John ritrova la forza di lottare grazie all'energia di Bryan, che é molto contagiosa, e Bryan cresce molto!
A volte la vita é dura, e la si può addirittura ritenere crudele..ma non bisogna mai abbattersi, rimanere a terra, e smettere di lottare.
Alzatevi.
Alzatevi SEMPRE!
Cadere é molto semplice.. Rialzarsi un po' meno.. Ma la scelta é vostra!
Potrete considerarlo un messaggio banale, non ci voleva certo Luigi Cerciello per capirlo! Ma non dovete ragionare così...non so se avete mai letto 1984, di Orwell! Ecco..in questo libro, Orwell fa dire al protagonista che "I migliori libri sono quelli che ti dicono cose che già sai"!



In generale il libro merita la vostra lettura..é scritto in modo semplice, scorrevole, poco articolato e primeggia la paratassi.
E' sicuramente uno di quei libri che sa di estate, per la sua leggerezza, nonostante la tematica trattata che è abbastanza delicata!
Se lo leggete fatemi sapere cose ne pensate!


voto: 8 

Martina! 

0 commenti:

Posta un commento

Ciao, se ti è piaciuto il post lascia un commento! Sarò felice di leggerlo!

Popular Posts