martedì 14 febbraio 2017

Recensione - I Love New York, Lindsey Kelk

Buona sera lettori!
Probabilmente non lo sapete, ma ho una sorella.. che sto cercando di avvicinare al mondo della blogosfera. Siamo sempre state affascinate dai libri, e leggere è diventato uno hobby comune! Ma leggiamo libri diversi, com'è giusto che sia!
Io sono più per i libri "pesanti", basati su un profondo esistenzialismo filosofico, lei ama molto il Fantasy, e i Romanzi Rosa principalmente! Allora per cambiare un po' aria, sia perché io per ora ho molto da studiare, sia perché trovo una buona idea aggiungere qualche nuovo genere sul blog, le ho proposto di scrivere una recensione per noi.. e dopo svariati "DAAAAI, Perché non vuoi farlo!", ci sono riuscita.
Ve la lascio  ❤
A presto,
Martina!


________________________________________


Salve ragazzi!
Dopo svariati tentativi mia sorella Martina è riuscita a convincermi a scrivere qualcosa quindi... eccomi qui!
Mi chiamo Federica, ho 16 anni e anche io amo leggere. Non so precisamente cosa si debba scrivere in certe situazioni quindi direi che è arrivato il momento di lasciarvi alla recensione dell'ultimo libro letto. 
Baci.

Risultato immagine per i love new york lindsey kelkTitolo: I love New York
Autore: Lindsey Kelt
Pagine: 343
Prezzo: 5,90 (il cartaceo)
Data di pubblicazione: Marzo 2014
Editore: Newton Compton Editori

"La gente va a Los Angeles per ritrovare se stessa, ma viene a New York per diventare una persona diversa."


Sinossi:
 Di certo, quando ha lasciato la piovosa Inghilterra dopo una brutta delusione d’amore, non si aspettava che la sua vita sarebbe cambiata così tanto in così poco tempo.
E invece la ragazza disperata che poco più di una settimana prima era salita sull’aereo in lacrime, portando con sé solo un paio di splendide Louboutin e il passaporto, adesso è una donna nuova, pronta a godersi tutte le meraviglie della città più favolosa del mondo. Dopo un accurato restyling da parte della sua nuova amica Jenny e un elettrizzante tour della città, eccola già alle prese con ben due uomini a dir poco sexy: Tyler, un affascinante e galante uomo d’affari, e Alex, il leader bello e dannato di un gruppo musicale. Non solo: Angela adesso ha anche un suo blog, dove può confidare alle appassionate lettrici le sue avventure sentimentali ed erotiche tra un concerto, una cena a lume di candela e un regalo da Tiffany. Ma le delusioni sono in agguato… Angela sarà capace di destreggiarsi nella sua nuova vita senza restare di nuovo ferita? E la Grande Mela riuscirà davvero a conquistare il suo cuore?


Pareri:

Che dire? Un racconto per niente pesante. Le pagine si sfogliano una dopo l'altra e senza nemmeno accorgersene si arriva alla fine dell'epilogo che segue i 23 capitoli.

Un libro che racconta perfettamente come una donna riesca a fare di una delusione, in questo caso d'amore, il suo punto di svolta.

Angela, la protagonista, vive e racconta ciò che le accade giorno dopo giorno fin da subito. L'autrice riesce quindi a far sì che il lettore possa sentirsi ed essere partecipe delle vicende di Angela Clark!

La protagonista riesce con coraggio e impulsività ad abbandonare tutto e iniziare praticamente da zero, cosa che veramente in poche sanno fare fin da subito dopo una delusione d'amore, diciamocelo. Questa sua scelta le ha dato l'occasione di vivere avventure che non è riuscita a vivere negli anni passati e di sentirsi realmente viva come non faceva già da tempo. E' un libro che racconta di una vera e propria rinascita, anche se durante il suo soggiorno a New York (città che adoro) ci saranno momenti in cui penserà di stare sbagliando tutto e di non essere nel posto giusto al momento giusto: una delle insicurezze di molti, e metterà in dubbio anche quello che è riuscita a costruire in così poco tempo.

Una delle cose che più mi ha affascinata oltre all'immensa femminilità con cui è stato scritto il libro, sono le descrizioni che vengono fatte della Grande Mela. Personalmente visitare NY è uno dei miei più grandi sogni e leggendo come l'autrice ne parla non ho potuto fare a meno di innamorarmene ancora e ancora, proprio come la protagonista che si è trovata lì scaraventata da un grosso ciclone di impulsività.
Mi sono immedesimata molto nella sua storia e se mai dovesse capitarmi una cosa simile... vorrei proprio avere il suo stesso coraggio, dato che comunque l'impulsività non mi manca affatto! ahahah

Spero che possiate inserire questo libro nella vostra Wish list.
Come mia prima recensione, credo sia andata bene! Pareri?
Alla prossima.

Risultato immagine per federica nome

0 commenti:

Posta un commento

Ciao, se ti è piaciuto il post lascia un commento! Sarò felice di leggerlo!

Popular Posts