sabato 12 agosto 2017

Recensione - Ignite Me


Data di pubblicazione: 11 maggio 2017
Titolo: Ignite Me (Shatter me #3)
Autore: Tahereh Mafi
Editore: Rizzoli
Prezzo: 17,50 €
Pagine: 469
Il mio voto:
🌟🌟🌟🌟🌟


Niente sarà più come prima. Non si sa che fine abbia fatto il Punto Omega. Tutti i compagni di Juliette potrebbero essere morti. Forse la guerra è finita ancora prima di cominciare. Juliette comunque non si arrende: affronterà la Restaurazione. Se vuole sopravvivere, deve sconfiggerla. Ma per abbattere la Restaurazione e l'uomo che l'ha quasi uccisa, le servirà l'aiuto di qualcuno che non avrebbe mai pensato di avere al suo fianco: Warner. E mentre si preparano insieme ad affrontare il loro nemico comune, Juliette scoprirà che tutte le sue certezze - su Warner, sui propri poteri, e perfino su Adam - erano sbagliate.




La serie è così composta:
(Shatter Me #1)  Shatter Me (La mia recensione)
(Shatter Me #1.5)  Destroy Me (La mia recensione)
(Shatter Me #2)  Unravel Me (La mia recensione)
(Shatter Me #2.5) Fracture Me (la mia recensione)
(Shatter Me #3) Ignite Me 
(Shatter Me #4) Restore Me
(Shatter Me #5) Senza titolo 
(Shatter Me #6) Senza titolo 



Cari lettori, siamo arrivati alla fine, almeno per il momento, della serie di Shatter Me. Devo ancora ricompormi, riprendermi dallo shock, per cercare di costuire delle frasi di senso compiuto e parlarvi di questo libro esplosivo.
Innanzitutto, come avrete notato dalla composizione della serie, ci aspettano altri tre libri. Ammetto che non ero a conoscenza di ciò fino a 24 ore fa. Sono entrata da poco nel mondo di Shatter Me, per fortuna, direi. So che quasi tutti i lettori di questa serie hanno dovuto affrontare brutti momenti, dato che la pubblicazione della serie in Italia è stata molto discontinua, e alcuni avevano perso le speranze fino a quando la Rizzoli non ci ha fatto questo enorme regalo.
Da qualche tempo anche Tahereh Mafi ci ha fatto un immenso regalo: la serie Shatter Me continua.
Qualche mese fa, in un'intervista per Entertainment Weekly  l'autrice ha affermato di essersi resa conto che con Ignite Me la vita di Juliette era appena iniziata, e non finita, pertanto il 6 Marzo 2018 dovrebbero pubblicare il quarto volume della serie: Restore Me. (Penso che il mio cuore non reggerà fino al prossimo Marzo). Esso poi, sarà seguito da altri due volumi, di cui ancora non si sanno i titoli, e finchè non verranno alla luce non mi sentirò tranquilla. Non può finire così, perché questo è davvero l'inizio DI TUTTO.
Foto tratta dal profilo Instagram di Tahereh Mafi

Ho sfogliato le pagine di questa serie con una velocità che io stessa non conoscevo, ma con Ignite Me ho battutto tutti i miei record. Non avevo mai letto un libro tutto d'un fiato in poco più di 3 ore. Un libro di 469 pagine. Inutile dire che ormai ritengo Shatter Me la mia serie romance distopica preferita. Anche se devo ammettere che per la maggior parte del tempo la vena romance è stata quella più presente, e che più ha caratterizzato la serie.

Dopo Unravel Me, e Fracture Me, Juliette e Aaron Warner sono un turbinio di emozioni, rivelazioni, crescita e redenzione. Se in Destroy Me vi eravate innamorati di Warner, adesso non potrete più tornare indietro. Warner sembra essere la persona giusta per Juliette, e io non credo davvero a quello che ho appena detto. Abbiamo tutti tifato per Adam in Shatter Me, ma le cose sono cambiate. Juliette è cambiata totalmente: dalla ragazzina un po' piagnucolona (ammettiamolo) che aveva paura persino della sua stessa ombra, e che abbiamo conosciuto nel primo volume, la nostra protagonista in trasforma in una vera eroina. Non solo prende coscienza di se stessa, ma anche dei suoi poteri, e Adam non le basta più. Già con Fracture Me abbiamo notato, per chi lo avesse letto, che la Mafi ha messo da parte il personaggio di Adam, e credevo che volesse solo rendere le cose meno scontate per poi farli tornare uniti come non mai nel terzo volume, Ignite Me. E invece, non è stato così.
A causa del suo comportamento con Juliette le cose andranno sempre peggio. Ma d'altronde, questo è solo il risultato del fatto che anche Adam ha il cuore spezzato dalla vita. Il problema è che tutto ha una conseguenza.
E così mentre Juliette sembrava essere ammansita da Adam, con Warner è una vera forza della natura. Insieme potrebbero davvero conquistare il mondo, e Juliette inizia a rendersene conto. Piano piano, e forse inconsapevolmente, all'inizio almeno, abbandona tutto ciò in cui ha sempre creduto, è una persona nuova, e inizia a provare davvero qualcosa per Warner.


«Mi piace il modo in cui mi sento quando sono con lui» mormoro. «Warner pensa che io sia forte, intelligente, capace, e stima davvero le mie opinioni. Mi fa sentire alla pari… come se potessi riuscire a fare quanto lui e anche di più. E se faccio qualcosa di incredibile, lui non si sorprende. Se lo aspetta. Non mi tratta come una ragazzina fragile che deve sempre essere protetta.» 



Mentre Adam si allontana, Warner continua a intrufolarsi nel cuore di Juliette. Ammetto che all'inizio mi sono sentita tradita, come se io fossi Adam. Lui è stato il suo primo amore, il suo primo ritorno alla vita, e credevo sarebbero usciti insieme da tutta l'ambaradan che succede, ma proseguendo ho capito la scelta di Juliette, e le parole che vi ho riportato credo possano dare un'idea. Il loro, quello tra Warner e Juliette, Ã¨ un amore stupendo, un amore così profondo, desiderato, struggente e a volte disperato, che non so come sia potuto uscire dalla penna di un essere umano, perché ha qualcosa di magico. La Mafi supera se stessa di libro in libro, ed è per questo che nutro grandissime aspettative per il prossimo volume.  
Badate bene però che Aaron è sempre lo stesso, e "grazie al cielo "oserei dire, perché questo, il suo continuare testardamente a essere se stesso, rende tutto incantevolmente reale e credibile. Aaron non cambia, mette a nudo se stesso, e lo fa per Juliette, con Juliette, grazie a Juliette.


Sarò implacabile. Vivrò senza rimorsi. Raggiungerò il centro della terra e strapperò da esso tutte le ingiustizie e le schiaccerò con le mie mani nude.



L'idea di non avere più con me i personaggi di questa serie mi rattrista parecchio. Non so come farò per i prossimi mesi.
Kenji poi, credo che mi mancherà più di tutti. Il suo ruolo diventa sempre più importante nella storia, grazie al legame che stringe con Juliette. Un'amicizia bellissima, che mi ha fatto ridere per tutto il tempo. Se la vena romance qui viene alla luce verso la fine del libro, dando spazio a quella distopica, non manca di certo quella ironica, che caratterizza quasi tutta la narrazione. Adoro Kenji, e le sue battute mi mancheranno da morire. E' come una spruzzata di aria fresca e profumata in mezzo al grigiore di questo mondo futuristico. Penso che buona parte dell'ottimismo di Juliette che riscontriamo nelle ultime pagine sia dovuto anche alla presenza di Kenji.

Ignite Me è un libro che racconta un'incredibile storia d'amore, la combattuta nascita di una nuova supereroina, dopo una lunga fase di crescita e riscatto. E' la storia della redenzione di anime. E' la storia che più vi farà innamorare, e che vi sconvolgerà. Se si potesse dare la lode, lo farei.



«Forse hai ragione. Forse non so cosa significhi vivere. Forse non sono ancora abbastanza umana da sapere più di ciò che ho davanti al naso.» Lo fisso dritto negli occhi. «Ma so cosa significa nascondersi dal mondo. So cosa si prova a vivere come se non esistessi, in gabbia e isolata dalla società. E non lo farò di nuovo» dico. «Non posso. Finalmente sono arrivata a un momento della mia vita in cui non ho paura di parlare. Dove la mia ombra non mi perseguita più. E non voglio perdere quella libertà, non di nuovo. Non posso tornare indietro. Preferirei farmi sparare e morire invocando giustizia che spegnermi da sola in una prigione costruita con le mie mani.»


🌟🌟🌟🌟🌟

2 commenti:

  1. Anche io ho adorato questa serie! E poi Warner, come si fa a non amarlo! *-* Non vedo l'ora di vedere come la Mafi continuerà la serie!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  2. La curiosità è proprio taaaaaanta!!

    RispondiElimina

Ciao, se ti è piaciuto il post lascia un commento! Sarò felice di leggerlo!

Popular Posts